Viale della Vittoria, 159 - Cecina Mare (LI) - Toscana
+39 0586 620393
info@hotel-stella-marina.it
Book Now
Piatti tradizionali della cucina toscana
cucina toscana
Piatti tradizionali della cucina toscana

Siete in vacanza in Toscana e volete dare uno sguardo alla cucina tipica del luogo? Non potete allora perdervi questi piatti:

Antipasti tradizionali della cucina toscana

Prosciutto Toscano

prosciutto toscano

La stagionatura del prosciutto toscano dura almeno 12 mesi e presenta una cotenna ricca di spezie e pepata.

Il suo peso oscilla tra 7,5 e 10 kg; al suo interno la carne varia tra diverse tonalità di rosso e possiede un gusto delicato ma forte allo stesso tempo.
Questo sapore particolare è soprattutto frutto della particolare tecnica di stagionatura utilizzata.

Salame Toscano Finocchiona

finocchiona

La finocchiona è un salume tipico toscano che nasce verso la fine del medioevo. Viene preparato con carne di maiale macinata e aromatizzata con semi di finocchio (che rimpiazzavano il pepe in quanto troppo costoso all epoca) e bagnata con vino rosso. I suoi tempi di stagionatura sono piuttosto lunghi.

Del maiale con cui viene preparato il salume, si prediligono le parti della spalla e della pancia e la sua particolarità è proprio la presenza dei semi di finocchio al suo interno.

Capocollo

capocollo

Il Capocollo, conosciuto anche come “Coppa” o “Finocchiata” delle zone di Siena, è usato in tutta Italia, ogni regione utilizza le proprie spezie e i propri aromi tipici locali.

Primi e secondi tradizionali della cucina toscana

Pappa al pomodoro

pappa al pomodoro

Uno dei piatti più poveri della regione Toscana, più precisamente di Firenze e viene preparato con: pane non salato tradizionale toscano raffermo, pomodori, aglio, basilico, olio di oliva, sale e pepe.

Bistecca alla Fiorentina

bistecca fiorentina

La bistecca alla fiorentina, probabilmente uno dei piatti più famosi della tradizione toscana, e sicuramente uno dei primi piatti che cercherete durante la vostra vacanza in Toscana, si ottiene dal taglio della Lombata del vitellone di Chianina e ha in mezzo un osso a forma di T con il filetto da una parte e il controfiletto dall’altra, non a caso infatti in inglese viene chiamata T-bone steak.

Cacciucco

cacciucco

Il cacciucco, piatto tipico più che altro nel Livornese, è a base di pesce.

E’ formato da una zuppa calda con al suo interno diverse tipologie di pesci tra cui polpi, seppie, scorfani, cicale. Il tutto ricoperto da una salsa di pomodoro e adagiato su delle fette di pane abbrustolito e aromatizzato.

Lampredotto

lampredotto

Il Lampredotto, tipico soprattutto nell’area fiorentina, è un piatto povero rappresentato dallo stomaco del bovino, in particolare quello chiamato “abomaso”.

Ad oggi continua ad essere piuttosto famoso e richiesto grazie soprattutto ai tanti chioschi sparsi nelle diverse zone della città e al suo titolo indiscusso di “street food fiorentino.”

La sua lunga preparazione consiste nella cottura in acqua con pomodoro, cipolla, sedano e prezzemolo. Viene servito in diverse tipologie a seconda della preferenza; i fiorentini lo amano come imbottitura interna di un panino salato la cui parte superiore viene leggermente imbevuta del brodo di cottura del lampredotto.

Ribollita

ribollita toscana

La ribollita, è una zuppa di pane raffermo e verdure, un piatto molto povero di origini contadine.

Le sue origini derivano dal fatto che in tempi di povertà, le contadine cucinavano una grande quantità di zuppa per poi riscaldarla in padella i giorni successivi. Da qui il nome “ribollita”, proprio per il suo riutilizzo nei giorni seguenti la preparazione.

Rosticciana

rosticciana toscana

La rosticciana, è un piatto tipico toscano rappresentato dalle costolette di maiale cotte alla brace e insaporite da spezie varie distribuite sulla carne sia prima la cottura che dopo.

Tortelli di patate

tortelli di patate

I tortelli di patate toscani, si distinguono dalle altre tipologie di tortelli e tortellini sia per la forma, comunemente sono quadrati e piuttosto grandi, che per il ripieno, composto da patate lesse, parmigiano, sale e spezie.

Esiste anche una forma rivisitata del ripieno del tortello di patate che vuole le patate lesse insieme ad erbe aromatiche o passato di pomodoro con aglio e prezzemolo o carne secca.

Trippa alla fiorentina

trippa alla fiorentina

La trippa alla fiorentina, è tipica della cucina di Firenze, è un piatto composto da ingredienti molto poveri ma nonostante tutto molto gustoso.

E’ formato da trippa tagliata a strisce, soffritto di cipolle, carote, prezzemolo e sedano, aglio a pezzettini, pomodoro pelato e spezie e un filo di olio di oliva per completare.

Pappardelle al cinghiale

pappardelle al cinghiale

Ottimo primo piatto composto da tagliatelle fatte in casa e carne di cinghiale fatta marinare nel vino rosso con cipolla, carote, alloro e sedano per almeno 12 ore.

Dolci tradizionali della cucina Toscana

Se siete amanti dei dolci, inoltre, queste sono le specialità Toscane che non potete assolutamente perdere:

Panforte

panforte

Il panforte è un dolce tipico delle festività natalizie che ha origini davvero molto antiche, si parla addirittura degli inizi dell anno 1000 e ad esclusivo utilizzo dei nobili dell’epoca.

Il dolce è composto da: mandorle, scorze di agrumi candite, farina, miele e spezie.

Ricciarelli

ricciarelli

I ricciarelli sono il primo prodotto dolciario italiano ad avere la tutela europea. “Ricciarelli di Siena” è riconosciuta come indicazione geografica protetta (IGP).

Il dolce, è tipico di Siena ed è composto da mandorle, zucchero e albume d’uovo; l’impasto è di tipo marzapane arricchita con canditi e vaniglia. La loro forma è ovale e la sua superficie tipicamente screpolata viene rivestita da zucchero a velo.

Castagnaccio

castagnaccio

Il castagnaccio è un tipico dolce autunnale composto semplicemente da farina di castagne, acqua, olio di oliva, pinoli e uvetta, con una velata di zucchero a velo prima di essere servito.

Torta co’bischeri

torta co bischeri

La torta co’bischeri ha la forma tipica della crostata di pasta frolla, ma ripiena di un impasto a base di cioccolata e riso.

I “bischeri” a cui fa riferimento la torta, sono i ripiegamenti di pasta frolla dell impasto esterni. I ripiegamenti possono avere forme diverse tra loro.

Schiacciata alla fiorentina

schiacciata alla fiorentina

Esistono 2 tipologie di schiacciate in Toscana, quella dolce e quella salata, sono quindi due prodotti completamente diversi (anche se la schiacciata salata imbottita di salumi ve la consiglio caldamente, soprattutto se la acquistate nei paesi, piuttosto che nelle città). Qui, in questo contesto, parleremo della schiacciata intesa come dolce.

La schiacciata alla fiorentina, dolce tipicamente fiorentino, viene preparato, come da tradizione, nel periodo di carnevale, è un dolce molto semplice, casalingo e soffice ma non deve superare i 3 cm di altezza.

Col tempo sono nate alcune varianti del dolce dove si parla di farciture con crema o panna.

 

Comments are closed.

Viale della Vittoria, 159 Cecina Mare (LI) - Toscana
  • telephone:

    +39 0586 620393
  • email:

    info@hotel-stella-marina.it